Home > BLettere > [BlogLettera] “L’abbecedario dei fallimenti della giunta Fabbio”

[BlogLettera] “L’abbecedario dei fallimenti della giunta Fabbio”

17 aprile 2012

Debunker
Da http://it.wikipedia.org/

Un debunker (in italiano demistificatore) è un individuo che mette in dubbio e smaschera affermazioni false, esagerate, anti-scientifiche o pretenziose. I debunker spesso focalizzano la loro attenzione sui fenomeni ufologici, affermazioni sul paranormale, medicina alternativa, eventi miracolistici, ricerche compiute al di fuori del metodo scientifico o solamente pseudoscientifiche.
Il termine debunker è attribuito a chi esplica la propria attività di “smascheratore” attraverso ricerche, scritti (articoli o libri), conferenze e seminari, o si cimenta comunque in attività con lo specifico intento di appurare la validità di affermazioni dubbie, strane o anomale.
Debunking è l’atto del confutare, basandosi generalmente su metodologie scientifiche, un’affermazione o ipotesi.

Piercarlo FA è lo slogan della campagna elettorale di Piercarlo Fabbio.
Uno slogan decisamente infelice per l’ampio ventaglio di giochi di parole e irrisioni a cui si presta.
Ma ancor di più è la punta di diamante di un’operazione mediatica che punta a spacciare i cinque anni di amministrazione Fabbio come un’ininterrotta sequenza di idee, progetti e iniziative che hanno prodotto un salto di qualità nella vita degli alessandrini.
Il salto in effetti c’è stato. Ma è stato tragicamente all’indietro.
Alessandria oggi è decisamente meno sicura, meno vitale, meno ricca e meno bella di cinque anni fa. Gli alessandrini lo sanno. Ma a volte le cose – come si suol dire – “è meglio metterle nero su bianco”.
Per questo come Alessandria Bene Comune abbiamo fatto nostro un suggerimento che Pippo Civati ci ha fornito qualche giorno fa sul suo blog: “Se siete all’opposizione e cercate di vincere in una città, dovete documentare tutto quello che è accaduto quando al governo c’erano gli altri Cercando di rilevare le contraddizioni e di demistificare risultati che spesso ci sono solo sulle costosissime brochure patinate con cui una giunta si presenta di nuovo alle elezioni. Si chiama debunking questa cosa…”.
Debunking. L’atto del confutare e demistificare.
Quello che presenteremo da domani è un abbecedario dei fallimenti, dei bluff e dei danni concreti alla vita degli alessandrini compiuti dalla premiata ditta Fabbio, Vandone & Repetto. Dalla A di Aziende alla Z di Zona 30.
Probabilmente le ventun lettere dell’alfabeto non saranno sufficienti per una completa documentazione. Ma senz’altro serviranno a render l’idea.

Chiunque può contribuire a compilare questo dizionario dei fallimenti, sul sito www.alessandriabenecomune.it o sul nostro profilo Facebook.

Ecco le prime quattro lettere.

A come Aziende
http://www.facebook.com/notes/alessandria-bene-comune/a-come-aziende/277057972382631
B come Bici
http://www.facebook.com/notes/alessandria-bene-comune/b-come-bici/277065392381889
C come Crescita
http://www.facebook.com/notes/alessandria-bene-comune/c-come-crescita/278093635612398
D come Decentramento
http://www.facebook.com/notes/alessandria-bene-comune/d-come-decentramento/279240545497707

Mauro Buzzi – Alessandria Bene Comune

Annunci
Categorie:BLettere
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: