Home > BLettere > [BlogLettera] Le bugie di Fabbio

[BlogLettera] Le bugie di Fabbio

18 giugno 2012

Anche dopo il “foglio di via” sonoramente consegnato loro dagli Alessandrini, la premiata ditta Pier Carlo Fabbio e Luciano Vandone continua a dispensare i suoi regali postumi alla città.

Questa volta nella forma di 3 milioni di euro che saranno “tagliati” alle già mal messe casse del Comune, come sanzione comminata dal Ministero degli Interni per la violazione del “patto di stabilità” relativo al 2010.

Come tutti possono constatare, nel caso di Fabbio le bugie non solo hanno le gambe corte ma anche i baffetti e la testa lucida. E, purtroppo, a pagarle sono i cittadini.

Anche per questo rinnoviamo il nostro sostegno al nuovo Sindaco, Rita Rossa, che ha sulle spalle il compito di riparare il disastro che il suo predecessore le ha lasciato in eredità.

PD – Alessandria

Annunci
Categorie:BLettere
  1. punilux
    19 giugno 2012 alle 08:10

    “le bugie non solo hanno le gambe corte ma anche i baffetti e la testa lucida” mi è piaciuta… Un partito che forgia mentitori di professione ad iniziare dal leader…

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: