Home > In primo piano > Il turismo alessandrino? “Un tesoro che dobbiamo valorizzare”

Il turismo alessandrino? “Un tesoro che dobbiamo valorizzare”

3 agosto 2012

Chi visita il nostro territorio spende meno che nelle altre province del Piemonte, e si ferma poco. Perché? L’assessore provinciale Cesare Miraglia (nella foto) ha una sua teoria, e una serie di proposte: “dal Museo di Marengo ai castelli, dai parchi naturali all’enogastronomia: Palazzo Ghilini aiuterà a fare sistema”. Buona lettura su AlessandriaNews!

E. G.

Annunci
Categorie:In primo piano
  1. mandrogno
    3 agosto 2012 alle 09:32

    ricette vecchie, riscaldate dal cuoco dilettante di turno.
    e ogni volta si fa la spesa per poi buttare tutto nella spazzatura.

  2. Giosuè Pascoli
    3 agosto 2012 alle 15:23

    A ridatece Caldone!

    • 3 agosto 2012 alle 15:39

      il tuo è masochismo puro caro ibrido poetico…legittimo, per carità. Ma masochismo bello tosto: viva Boss Hog, ma solo ad Hazard. ah ah…

      E. G.

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: