Home > BLettere > [BlogLettera] Nuova luce al quartiere Borsalino

[BlogLettera] Nuova luce al quartiere Borsalino

19 settembre 2012

Un intervento quanto mai opportuno quello effettuato in questi giorni al quartiere Borsalino, che in tempi rapidi a risolto un problema atavico e importante che era stato più volte segnalato, come quello della scarsa illuminazione generale, sono state infatti sostituite tutte le lampade tradizionali, con una nuova illuminazione a led.

Una nuova luce che migliorando la visibilità avrà benefici effetti nella viabilità (dato che le auto transitano a velocità pericolosa incuranti del limite 30 km), sarà un deterrente nei confronti della microcriminalità che sovente colpisce il quartiere, permetterà un risparmio energetico quanto mai importante data la situazione delle casse comunali, ed infine contribuirà a ridurre l’inquinamento.

Alla luce di quanto sopra i residenti ringraziano l’Amministrazione Comunale, che nonostante le note difficoltà economiche, ha trovato il modo di effettuare l’intervento in questione.

Pier Carlo Lava

Annunci
Categorie:BLettere
  1. francodellalba
    19 settembre 2012 alle 10:43

    ah ah ah …come ho letto il titolo ho intuito l’estensore, senza nemmeno leggere l’articolo ! Abbiamo un novello Emilio Fede in salsa locale 😀

  2. mandrogno
    19 settembre 2012 alle 15:10

    Il gallo non aveva cantato ancora nemmeno una volta! Non c’è davvero rispetto. E pensare che Barosini era ancora caldo…

    “minchia, velocissimo fui…” (Giancarlo Giannini\Vincenzo, da Sesso Matto, regia di Dino Risi)

    • barosini
      19 settembre 2012 alle 15:21

      Oh mandrogno, mi metti in imbarazzo: cosa fai, mi cominci a voler bene??
      Lava è un buon cittadino.

      • mandrogno
        19 settembre 2012 alle 15:44

        Per la verità io non so se voglio parlare ancora con Lei, dopo che mi ha ignorato e non si è lasciato offrire il té 🙂

  3. icittadiniprimaditutto
    19 settembre 2012 alle 16:09

    Perchè mettere in discussione dei semplici fatti? e farne sempre una questione politica, forse qualcuno ha dimenticato che recentemente ho inviato anche le seguenti lettere che invito a leggere:
    1) Non facciamo pagare il dissesto anche al verde…
    2) Art.18, anche la politica licenzia… e senza giusta causa.
    3) Problemi veniali per inesperienza e gravi esempi di malapolitica.
    4) La politica del punto e virgola
    5) Cari politici, così non va!
    6) Il lavoro innanzi tutto
    7) Un minimo di obiettività non guasterebbe.
    8) Riforma legge elettorale, un Provincellum… all’italiana?
    9) ARIA PESANTE
    10) Rinnovare la politica, ma anche i cittadini…
    11) Un minimo di eucazione non guasterebbe
    12) La questione amianto ad Alessandria.
    13) I migliori amici dell’uomo vanno difesi.
    14) Non è colpa dei cani.
    Per cui prima di aprire la bocca consiglierei come cittadino di essere informati e sopratutto assicurarsi che sia collegata con il cervello, a proposito, la lettera N° 7 è dedicata anche a Franco dell’Alba, mentre le lettere N°10 e 11 sono dedicate anche al caro sconosciuto… mandrogno che come al solito parla a sproposito e senza metterci la faccia.
    Ringrazio Gianni, che conosce benissimo la mia obiettività e cioè come sempre pane al pane e vino al vino… evidenziare i meriti e i demeriti politici di tutti, nessuno escluso!

  4. mandrogno
    19 settembre 2012 alle 17:00

    a proposito di dediche, facciamone una anche al vocabolario della lingua italiana…
    forse appena gli onorevoli Devoto e Oli diventeranno sindaci, verranno anche loro onorati come si deve.
    Come a l solito, con coerenza.

  5. 19 settembre 2012 alle 23:04

    Visto che siamo in vena di dediche, facciamone una anche a Lava e a Barosini…..
    Che tristezza tovarisch!, non vale, non potete fare così!, non si spezza un emozione!.

    Augurandovi, comunque, di vedere, nuovamente insieme, l’alba radiosa della rivoluzione proletaria (naturalmente, rigorosamente, di centro)……

    P.s. Ci credo poco comunque, ma per quello che vale la mia opinione, le commissioni d’inchiesta fatele, ma fatele “vere”!

  6. 20 settembre 2012 alle 08:11

    Barosini è persona spiritosa, e non potrà che apprezzare questa clip musicale. E il nostro amico Molotov, zitto zitto, si è inventato un nuovo filone di video commento…..divertentissimo!

    E. G.

    • cittadino
      20 settembre 2012 alle 08:17

      Divertente.
      Roba che se lo sa Bakunin si mangia le unghie

  7. francodellalba
    21 settembre 2012 alle 12:24

    Mi scuso, in effetti paragonare Lava a Fede è davvero eccessivo, prendo atto dell’equidistanza anche se questo la espone al rischio di diventare incolore, inodore e quindi…haimè..insapore 😀
    Del resto si scherza un pò, non si vive di sola politica che sennò diventa ossessione. A tal proposito, bello il video, simpaticissimo!

  8. icittadiniprimaditutto
    21 settembre 2012 alle 13:04

    Franco, prendo atto delle scuse, ma permettimi un consiglio, forse i cittadini si stanno stancando persino di Grillo e dei suoi continui attacchi a tutti e su tutto e quindi anche a livello locale di chi usa i suoi metodi, ricordo che più che le parole, sopratutto di certe parole, per i cittadini contano i fatti… e solo i fatti. Comunque come ti avevo già detto in occasione di un nostro incontro, condivido alcune posizioni del tuo movimento e sono sempre a disposizione per un dialogo aperto con tutti… nessuno escluso.

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: