Home > BLettere > [BlogLettera] ATM: salvaguardate le quattordicesime e aperture per riorganizzazione dei servizi

[BlogLettera] ATM: salvaguardate le quattordicesime e aperture per riorganizzazione dei servizi

26 settembre 2012

Si è concluso, in data odierna, con esito positivo la procedura di conciliazione tra azienda ATM, RSU/USB dinanzi al Prefetto Dott.sa Romilda Tafuri, assistita dal Capo di Gabinetto Dott.sa Fabrizia Triolo e la Dott.sa Paola Caporali, Direttore della Direzione Territoriale del Lavoro.

Massima soddisfazione da parte dei rappresentanti della RSU aziendale, presenti in duplice veste di  componenti anche della segreteria provinciale USB Trasporti, per l’impegno da parte del presidente aziendale in merito al pagamento delle quattordicesime.

Inoltre, l’apertura richiesta dalla RSU/USB in ordine alla riorganizzazione dei servizi, avverrà nella prossima settimana con specifico incontro nella ricerca di un servizio pubblico locale dignitoso.

Giovanni Maccarino
Per la Federazione USB

Annunci
Categorie:BLettere
  1. Ca
    26 settembre 2012 alle 22:31

    Ma quale duplice veste, USB non c’era.

    • usb alessandria
      26 settembre 2012 alle 22:46

      mi dispiace per te “Ca” l’USB c’era eccome, caso mai erano assenti le altre ooss che sono state defenestrate dai lavoratori che hanno potuto eleggere i propri rappresentanti per meglio tutelare i propri e altrui interessi…non è colpa dell’USB se non si sono degnati di presentarsi alle elezioni delle RSU.
      Pertanto fattene e fatevene una ragione in quanto i tentativi di delegittimazione delle RSU finiranno miseramente e oggi ne è stato un esempio

    • one
      27 settembre 2012 alle 09:00

      Ma quali bufale! e poi è vero USB in Atm oggi non rappresenta il 10% dei lavoratori, ma meno del 9%

  2. zz
    26 settembre 2012 alle 23:29

    Se pensi che le RSU legittimamente elette in ATM siamo il cavallo di Troia per USB ti sbagli e oggi in prefettura c’erano solo le RSU. I lavoratori di ATM hanno eletto 5 lavoratori come loro rappresentanti e USB in ATM rappresenta meno del 10% dei lavoratori. Il 60% dei lavoratori ATM e’ iscritto ad altre organizzazioni sindacali, quindi è’ evidente che la situazione e’ molto anomala.

  3. 27 settembre 2012 alle 02:12

    vedo che l’anonimato e’ una regola per dire delle bufale….. evidentemente chi ha la coscienza sporca proprio non riesce a rassegnarsi…… pazienza…. Elio Iadanza

  4. usb alessandria
    27 settembre 2012 alle 08:53

    caro “zz” purtroppo per te/voi USB è stata l’unica OS che ha partecipato alle elezioni RSU con le regole volute e imposte da altri nei regolamenti.
    Non aver partecipato la dice lunga su come la pensano altre ooss sulla partecipazione diretta dei lavoratori ed è per quello che vi trovate, purtroppo, in queste situazioni.
    Da quando c’è USB in azienda e soprattutto le piattaforme rivendicative gli scioperi e manifestazioni hanno avuto un enorme successo e i successi pian piano si vedono, d’altronde si scontano anni di conpiacenza di questi apparati sindacali con dirigenti politicizzati e clientele create ad arte per mantenersi il “cadreghino”.
    E questo si nota proprio dai vostri commenti che non riuscite a darvi pace e farne una ragione..continuare a “rosicare” non aiuta i lavoratori e i cittadini utenti…piuttosto unitevi a USB, unica OS credibile, e aiutate le RSU nella costruzione di piattaforme rivendicative.

    • one
      27 settembre 2012 alle 14:50

      Forse sarebbe più credibile se non venissero dette della fandonie come il pagamento della quattordicesima. Certo che verrà pagata, ma si tratta della quarta rata della quattordicesima come deciso dall’azienda a luglio e poi il mese successivo verrà pagata l’ultima rata. Attenzione che “scripta manent ab immemorabili”

      • usb alessandria
        27 settembre 2012 alle 16:26

        è vero “one”.. almeno è verbalizzato così si sono impegnati, prima non vi era nulla quindi ..tutto questo grazie all’impegno dei lavoratori eletti nella lista RSU/USB e a tutti coloro che li hanno votati e aiutati anche nella preparazione dell’integrativo di prossima discussione.

  5. Diogene di Sinope
    27 settembre 2012 alle 18:57

    forte il nick, presumo autoreferenziale e autobiografico, da settimana enigmistica………

  6. Di Vittorio
    27 settembre 2012 alle 19:03

    com’è vanitosa certa gente!, pensare che, quando le cose sono così evidenti, non c’è nessun bisogno di sottolinearle.

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: