Home > In primo piano > Tripodi: “progettiamo il futuro, oltre l’emergenza”

Tripodi: “progettiamo il futuro, oltre l’emergenza”

15 ottobre 2012

Anche qui, come altrove, gli stipendi di ottobre sono un punto interrogativo. Ma Aspal è in piena attività, mentre l’azienda speciale Costruire Insieme, sia pur con qualche “mugugno”, ha preso in carico i servizi educativi di Palazzo Rosso. Alla guida di entrambe le realtà c’è Anna Tripodi (nella foto): che da qualche settimana si occupa anche della Fondazione Tra. E ci aiuta a fare il punto della situazione sui diversi fronti. Buona lettura su AlessandriaNews!

E. G.

Annunci
Categorie:In primo piano
  1. 15 ottobre 2012 alle 10:14

    conosco Anna Tripodi e sono sicuro che con lei si riuscirà a risolvere molti dei problemi delle Aziende Partecipate e soprattutto del Tetro Comunale. Mi auguro che la lascino lavorare perchè i risultati arriveranno. Non è piaggeria ma conoscenza personale delle capacità professionali di una persone con cui ho collaborato. Buon Lavoro Anna

  2. lisistrata
    15 ottobre 2012 alle 19:36

    Cosa ci fanno i servizi culturali in ASPAL? E perchè un dirigente appare ogni settimana sui giornali? Come mai altri non lo fanno? La Fondazione Borsalino è ancora attiva?

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: