Home > In primo piano > Confartigianato: “Ripartiremo solo difendendo il made in Italy!”

Confartigianato: “Ripartiremo solo difendendo il made in Italy!”

12 novembre 2012

Gli artigiani alessandrini non si arrendono alla crisi, “ma la cinghia non si può tirare oltre: i buchi sono finiti!”. Crisi del credito, clienti (soprattutto pubblici) che non pagano, numero di aziende sul territorio in calo. Flavio Arlenghi (nella foto), direttore provinciale di Confartigianato, ci accompagna in un piccolo viaggio tra difficoltà, speranze e progetti di rilancio. Buona lettura su AlessandriaNews!

E. G.

Annunci
Categorie:In primo piano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: