Home > BLettere > [BlogLettera] Giunta lungimirante oppure….

[BlogLettera] Giunta lungimirante oppure….

2 dicembre 2012

USB ha notato e fa notare che la nuova macrostruttura del comune prevede l’esclusione dell’avvocatura e la sua dirigenza, pensiamo inoltre che ogni modifica apportata debba avere un vantaggio economico. Supponiamo che la giunta abbia fatto una relazione dal 2002 al 2008 sui costi che l’amministrazione ha sostenuto con incarichi affidati ad avvocati esterni e che quei dati siano stati confrontati con il periodo dal 2008 ad oggi periodo in cui servizio e dirigente dell’avvocatura svolgevano e curavano gli interessi del comune. USB ritiene che l’affidamento o la collaborazione esterna con uno studio legale sia sconveniente per l’amministrazione e conveniente solo per “qualcuno” in quanto il numero di pratiche da gestire, da parte del comune, sono una buona fonte di guadagno.

Aggiungiamo inoltre che vi è un processo penale a carico di un ex dirigente del comune (architetto Pelizzone) molto “amico” della giunta Rossa, ci chiediamo, se l’amministrazione, tramite la nuova collaborazione esterna, sarà in grado di  costituirsi parte civile nel processo penale, oppure …tutti amici?

USB confida in una giunta lungimirante e non “guercia”, miope, strabica, che faccia gli interessi della collettività e che abbandoni il percorso di affidare i servizi all’esterno, in quanto più costosi e qualitativamente peggiori che “cozzano” con quanto avvenuto in questi giorni dove la delegazione trattante di parte pubblica ha convocato le RSU e solo le ooss confederali, USB è molto scomoda nonostante le garanzie “democratiche” pre elettorali, per comunicare la proposta di abbassare il valore del buono pasto, parte integrante di un misero stipendio, per portarlo a 5,29€. Anche in questo caso pensiamo che gli “amici della giunta Rossa”, caleranno le braghe e non potranno fare altro che dire: “… non siamo d’accordo ma firmiamo lo stesso.”

Per fare in modo che questo non avvenga bisogna togliere il monopolio contrattuale a queste ooss al servizio del sistema favoritismo e clientelismo.
Tutti possono notare le posizioni di maggior prestigio che occupano alcune persone: membro consiglio di amministrazione, segretaria dell’assessore, ecc.

La misura è ormai colma, se si vogliono rottamare i vecchi schemi, riunirsi in una mobilitazione affinchè si possa respirare aria pulita è ormai necessario e inevitabile.

Giovanni Maccarino
per la Federazione USB di Alessandria

Annunci
Categorie:BLettere
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: