Home > BLettere > [BlogLettera] Aspal e partecipate: piena solidarietà ai lavoratori

[BlogLettera] Aspal e partecipate: piena solidarietà ai lavoratori

2 febbraio 2013

In queste ore drammatiche e concitate per le aziende partecipate alessandrine non intendiamo, anzitutto, alimentare il fuoco della polemica e della divisione. Inoltre non siamo in grado al momento come forza politica di esprimere giudizi e valutazioni affrettate su notizie più o meno incontrollate che si susseguono praticamente di minuto in minuto. Non sarebbe un atteggiamento responsabile.

Tutti questi fatti richiedono progettualità e confronto che al momento mancano e che vanno riportati al centro dell’agenda politica alessandrina, coinvolgendo pazientemente tutte le forze sociali.
E’ però altrettanto necessario esprimere la PIENA SOLIDARIETÀ di Sinistra Ecologia Libertà ai LAVORATORI di Aspal, dell’Informagiovani, della Ludoteca e degli altri servizi comunali, e delle altre aziende partecipate alessandrine, a partire da Tra, Atm e Amiu.

Occorre rimettere al centro una logica politica costruttiva distante sia dalle guerre di potere e da eventuali strumentalizzazioni elettorali, sia da una idea di gestione meramente tecnico-contabile che non porterebbe lontano. Ciò di cui siamo certi è che il lavoro e la capacità progettuale dei dipendenti comunali e delle partecipate, e il loro coinvolgimento attivo in progetti di riqualificazione dei servizi comunali (i piani industriali), è un valore imprescindibile ed è l’unica strada per venire fuori da questa difficile crisi.
Siamo leali agli impegni presi, ma siamo preoccupati da un rischio di svalutazione del valore del lavoro che per una coalizione di centrosinistra deve essere sempre la stella polare, in modo da confermare attivamente anche qui nella nostra realtà locale gli impegni presi dalla coalizione “Italia Bene Comune” che ha in Bersani il suo portavoce e candidato premier e che chiede il 24-25 febbraio il consenso ai cittadini italiani per governare e dare una svolta e un governo finalmente politico al nostro Paese.

Sinistra Ecologia Libertà – Alessandria

Annunci
Categorie:BLettere
  1. 2 febbraio 2013 alle 23:31

    “Dottore la paziente è in arresto!, Dica qualcosa!, DI SINISTRA”

    (elettrocardiogramma) _/\_/\_/\_/\_/\_/\_/\_/\_/\_/\/_BEEP____________________________

    “Infermiera, defibrillatore!”

    Carica a 200 (voti)______BEEP______________________libera! THUMP!!_____________
    Carica a 100 (voti)______BEEP______________________libera! THUMP!!_____________
    Carica a 20 (voti)______BEEP______________________libera! THUMP!!_____________

    “L’abbiamo persa! ha avuto un “malore attivo”!, infermiera scriva: ora del decesso della paziente COERENZA DI SINISTRA, 23.10. Avverta il consorte SOLlDALE APAROLE e la sorella AMNESIA LEALE DI COALIZIONE”.

    La famiglia, essendo impossibilitata a farlo prima, comunica che: Le esequie si terranno il 24 e 25 Febbraio.

    • mandrogno
      3 febbraio 2013 alle 10:09

      geniale.
      il guaio è che sembra satira, ma è tutto vero.

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: