Tarsu & Tia

Ecco il modello di domanda fornitoci dalla signora Graziella Zaccone Languzzi (evidenziate il testo e fate un bel copia e incolla su Word):

______________

Spett.le
CONSORZIO DI BACINO ALESSANDRINO – RSU
Via Plana 22
15121   Alessandria

 
OGGETTO:  Richiesta rimborso IVA su fatture TIA dal 2005 ad oggi

Il   Sottoscritto XXXXXXXXXXX—XXXXXXXXXX
Residente  in  XXXXXXXXX—XXX–XXXXXXXXXX 

Con la presente CHIEDE  secondo quanto stabilito dalla sentenza della Corte Costituzionale n.238/2009 IL RIMBORSO DELL’IVA  APPLICATA DEL 10%   versata a saldo sulle fatture dei rifiuti dal 2005 ad oggi.

Alessandria, [data]

                                                                                          In fede

                                                                            XXXXXXXX—XXXXXXXX

_______________


Ecco la lettera di risposta del Consorzio di Bacino Alessandrino alla richiesta di rimborso. Cliccate sull’immagine per leggere la lettera.

 

 

 

 

 

 

  1. MS
    15 aprile 2010 alle 00:25

    Plaudo l’istanza pubblicata

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: